• OBIETTIVO

    Favorire la trasformazione digitale e il rafforzamento patrimoniale delle imprese
  • LA MISURA

    Con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico è stato disposto il rifinanziamento di 46 milioni di euro dello strumento “voucher innovation manager” al fine di assegnare risorse alle numerose domande di agevolazione che non era stato possibile finanziare con la prima apertura dello sportello.
    Sono state presentate 3.615 domande da parte di micro, PMI e reti d’imprese, che hanno determinato un ammontare complessivo di finanziamenti necessari pari a circa 96 milioni di euro, superiori alla dotazione finanziaria inizialmente disponibile per l’intervento (50 milioni di euro). Il rifinanziamento consente di coprire tutte le istanze presentate dalle imprese.
    Si ricorda che il voucher è un contributo a fondo perduto destinato all’acquisto di prestazioni consulenziali finalizzate a sostenere processi di trasformazione digitale, ammodernamento organizzazione e gestione, incluso l’accesso ai mercati finanziari e di capitali.

     

    BENEFICIARI% COPERTURA COSTICONTRIBUTO MASSIMO
    Micro e piccole imprese50%40.000 €
    Medie imprese30%25.000 €
    Imprese con contratto di Rete50%80.000 €
  • A CHI SI RIVOLGE?

    Piccole medie imprese e Reti d’impresa